TIRAMISU' AL CUCCHIAIO

La Casetta Verde

Anticamente le nonne usavano preparare una colazione che oggi potremmo definire povera, ma che all’epoca era davvero ricchissima! Ancora oggi la ricetta è immutata, basta rompere in un bicchiere un uovo freschissimo e sbatterlo con dello zucchero e a piacere aggiungere caffè o latte caldo, per i più piccoli, e marsala o anice per i più grandicelli. Ed è proprio da questa portentosa crema che nasce la crema al mascarpone base del tiramisù. Il dolce italiano per eccellenza, quello più famoso e amato, ma soprattutto che ha dato vita a tantissime altre versioni, anche tiramisù senza uova! Poi il tiramisù alle fragole o quello alla Nutella, giusto per citarne un paio! Senza contare le rivisitazioni più raffinate come la crostata morbida o la torta al tiramisù.

Sebbene le origini di questo famoso dessert non siano chiare, perché contese tra le regioni del Veneto, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Toscana, resta comunque un caposaldo della cucina italiana preparato indistintamente da Nord a Sud.

Purtroppo non abbiamo scoperto chi l’ha inventato ma sicuramente sappiamo come farvi preparare uno dei più buoni tiramisù che abbiate mai preparato. Perciò ecco la ricetta: preparatelo anche voi e fateci sapere!

INGREDIENTI:

  • 500 gr. Mascarpone
  • 5 Uova 
  • Cacao q. b
  • 300n gr. Savoiardi
  • Caffè moka q. b.
  • 100 gr. Zucchero

PROCEDIMENTO

Per preparare il tiramisù, iniziate dalla crema al mascarpone. Dividete i tuorli dagli albumi e, in una terrina, montate questi ultimi a neve ben ferma.

Riunite in un'altra ciotola i tuorli e lo zucchero, lavorateli a lungo con una frusta fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Incorporate delicatamente a questo composto il mascarpone. Aggiungete al composto gli albumi montati a neve.

Coprite il fondo di un piatto da portata rettangolare a bordi alti con uno strato di savoiardi e spennellateli accuratamente con il caffè; in alternativa, passateli delicatamente nel caffè senza inzupparli troppo prima di disporli nel piatto. Ricoprite lo strato di savoiardi con uno strato di crema al mascarpone e spolverizzatela con un po’ di cioccolato grattugiato. Ripetete la stessa azione  fino a esaurimento degli ingredienti, terminado con uno strato di mascarpone spolverizzato di cacao amaro. Ripetete la stessa azione  fino a esaurimento degli ingredienti, terminado con uno strato di mascarpone.

Spolverizzate il tiramisù con il cacao amaro e ponete il dolce in frigorifero per circa tre ore.

POTRETE UTILIZZARE ANCHE I NOSTRI DELICATISSIMI FROLLINI AL CAFFE'

 

 

 

Potrebbero interessarti anche:

Condividi

Carrello